Utilizziamo i cookie per fornire statistiche che ci aiutano a offrirti la migliore esperienza del nostro sito. Puoi saperne di più o disattivarli se preferisci. Tuttavia, continuando a utilizzare il sito senza modificare le impostazioni, accetti il ​​nostro utilizzo dei cookie. Per saperne di più »

Mobile menu hamburger button

Le attrazioni di Agios Nikolaos

Le attrazioni di Agios Nikolaos

La capitale della regione orientale di Lassithi a Creta, Agios Nikolaos è una città di circa 13.000 abitanti, abbastanza grande da essere piena di vita ma anche abbastanza piccola da essere pittoresca e sobria. Si trova all'interno della Baia di Mirabello, famosa per le sue spiagge (in particolare a Elounda) e per la storia dell'isola di Spinalonga e altre attrazioni culturali. E da qui potrai facilmente raggiungere le città portuali di Ierapetra e Makri Gialos (e le magiche isole di Chrissi e Koufonisi) a sud, o l'esotica spiaggia di palme di Vai a est. Ma aspetta un attimo! Prima di iniziare a esplorare, c'è anche bellezza proprio dove ti trovi.

Agios Nikolaos divenne il porto principale di Creta orientale grazie alla protezione offerta dalle isole di Agii Pantes (Ognissanti) e Fourni all'interno della baia. È costruito su tre colline, che aggiungono carattere alle numerose stradine tortuose che conducono alle piazze, di cui Eleftherias è la più grande e Nearchou è per molti la più bella, in particolare per i suoi elementi neoclassici.

Oltre al moderno porto turistico, il punto focale di Agios (come lo chiamano i locali) è il Lago Voulismeni, fiancheggiato da taverne e caffè (tranquilli o vivaci, a seconda delle preferenze e dell'ora del giorno). E solo perché siamo qui per portarti a fare un tour a piedi, non significa che non puoi fare una nuotata. Proprio accanto al porto turistico e con una breve passeggiata lungo la costa ci sono spiagge che rappresentano una sosta perfetta durante il tuo tour. Quindi diamo inizio alle vostre vacanze ad Agios Nikolaos e vi presentiamo una delle indubbie gemme di Creta.

Lago Voulismeni
Il tuo tour di Agios Nikolaos inizia al Lago Voulismeni. Esistono vari miti sul lago, incluso quello che è senza fondo e che le dee Atena e Artemide vi si bagnavano. In realtà è una laguna collegata al porto da uno stretto canale. Un sentiero in pietra sale attraverso un parco ricco di pini sulla collina di Agios Charalambos a sud, da dove si godono viste panoramiche. Ci sono caffè e taverne intorno al lago, così come una vivace vita notturna (in particolare le strade 25th March e Iossif Koundourou). E in estate potresti avere la fortuna di assistere al Cliff Diving Festival e goderti lo spettacolo di subacquei provenienti da tutto il mondo che si tuffano nel lago.

La principale via dello shopping
A sud del lago troverete Via 28 ottobre (la data di una delle festività nazionali greche), la principale via dello shopping della città. È qui che ti dirigerai se desideri acquistare un souvenir intagliato nel legno o una sciarpa tradizionale, o magari un gioiello o un libro. Troverai la Galleria Comunale in un edificio neoclassico ristrutturato e la strada conduce alla piazza più frequentata della città, Eleftherias (o Eleftheriou Venizelou), dove troverai la Cattedrale della Santissima Trinità e una statua di Venizelos, il più importante statista greco .

Il Museo del Folklore
Accanto al ponte che attraversa il canale si trova il Museo del Folklore, nel vecchio edificio dell'Autorità Portuale, contenente un'interessante collezione che ricostruisce il passato di Agios Nikolaos. Sono esposti libri, fotografie, documenti, monete, strumenti, costumi cretesi e ricami, oltre ad armi dell'epoca ottomana e delle guerre balcaniche.

Le spiagge di Agios Nikolaos
Trascorrerai molto tempo in spiaggia durante le tue vacanze ad Agios Nikolaos e dintorni, ma non lasciare che la tua giornata dedicata a un tour a piedi sia diversa. L'accogliente spiaggia di Kitroplatia (con ghiaia e sabbia) si trova proprio accanto al porto turistico, così come la spiaggia di Ammos (con sabbia, come traduce il nome). A pochi passi dalla città si trovano le spiagge di Garadoro (15 minuti) e Almiros e Ammoudara (spiagge sabbiose con strutture organizzate, a 30-40 minuti di distanza). Con alti alberi di eucalipto e canneti, la spiaggia di Almiros attira uccelli migratori, a seconda della stagione.

Il Museo Archeologico
Considerato tra le attrazioni più importanti di Creta, il Museo Archeologico di Agios Nikolaos racconta la storia della regione dall'era neolitica (5700-2800 a.C.) e i resti della civiltà minoica fino ai reperti greco-romani del 100 a.C.-400 d.C. La sua mostra più notevole è la dea di Mirtos, un vaso da libagione a forma di figura femminile scoperto nell'insediamento dell'età del bronzo a Fournos.

La Chiesa di Agios Nikolaos
Questa chiesa bizantina, che si trova su un promontorio a nord della città conosciuta come Nissi (isola), ha dato il nome ad Agios Nikoalos. Si tratta di una chiesetta in pietra, presumibilmente risalente al VII secolo, che fu ricostruita dopo un terremoto all'inizio del XIV secolo. Le icone sono bellissime ma il tuo ricordo indelebile sarà il panorama, con le piccole isole di Agii Pantes e Fourni nella baia.

Fonte: www.discovergreece.com